loading...

Viaggiare sicuri in aereo: la statistica dei posti più sicuri e quelli mortali in caso di incidente

E’ ormai risaputo che il mezzo di trasporto più sicuro è l’aereo, a seguire l’autobus urbano e il treno. Di fatto negli ultimi anni sono stati veramente pochi gli incidenti mortali causati da un guasto aereo, tanto da stimare che la probabilità di morte in aereo è una su milioni.

Ma molte sono le persone che soffrono il viaggio in aereo, per diverse fobie o per l’altezza. Per cui se vi state domandando quale posto potrebbe farvi sentire più sicuri in aereo, risponde a questa curiosità il Time nel 2015 rispondendo che effettivamente la risposta non è univoca in quanto dipende dal tipo di caduta.

Ma guardando i dati riferiti agli incidenti aerei negli USA sono giunti ad una conclusione: i passeggeri posti nella CODA dell’aereo avevano il 40% di possibilità in più di salvarsi rispetto agli altri.

 

Qui le percentuali di sopravvivenza in caso di incidente

Secondo lo schema posto qui sopra, i sedili anteriori hanno una maggior possibilità di avere danni gravi rispetto a quelli posteriori che si ritrovano più fortunati. Inoltre secondo altri studi attuati nel 2012 fra i sedili nel corridoio e quelli accanto al finestrino, i più sicuri sono quelli posti nel corridoio, solo per una questione di possibile uscita di emergenza.

I ricercatori hanno comunque specificato che ogni posto dell’aereo è sicuro, rispettando tutte le norme di sicurezza e rispettare le procedure in caso di guasto aereo. Per cui se non sono disponibili gli ultimi posti dentro l’aereo, non allarmatevi e ricordate che l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro al mondo!