Come dimagrire con la camminata ‘brucia grassi’

Dimagrire non è semplice, ci vuole costanza, applicazione, tecnica. Un giusto mix di dieta e di attività fisica è necessario per stare bene e per mantenersi in forma, infatti, bisognerebbe sforzarsi di fare sport o comunque attività fisica, tutti i giorni o come minimo 4-5 volte a settimana.

Molte persone dicono di mantenersi in forma seguendo una dieta sana e facendo attività fisica almeno mezz’ora al giorno. È sufficiente oppure no?

Secondo gli esperti di comedimagrirek, un modo ideale per dimagrire anche senza cominciare con sport troppo impegnativi è la camminata brucia-grassi.

Secondo uno studio condotto dal Dipartimento di Pediatria dell’Università di Verona, infatti, la camminata veloce permette di bruciare molte più calorie e grassi di una camminata scialba, che invece non ha una grande influenza sul grasso corporeo. 

L’andatura perfetta sarebbe quella di 4 km/h da fare a piedi. A questo risultato i ricercatori sono giunti controllando il rapporto fra la velocità ed il consumo dell’adipe corporeo.

I ricercatori hanno misurato il quoziente respiratorio, cioè il rapporto fra l’ossigeno (paragonabile all’energia) che si consuma quando cammina e l’anidride carbonica che il corpo produce. Le persone che camminano a più di 4 km all’ora, consumano il 40% delle calorie bruciale prendendole direttamente dai grassi corporei.

integratori brucia grassi

Non bisogna aumentare la velocità, oppure questa percentuale si riduce sensibilmente. Insomma secondo la scienza la camminata brucia-grassi perfetta è quella a 4 km/h, né più né meno: questa è la velocità perfetta per fare sì che le calorie che bruciamo siano prese direttamente dalle scorte di grasso del corpo, e di conseguenza si possa perdere peso. 

Chi invece cammina più velocemente non dimagrisce di più: gli studi dell’Università di Verona hanno infatti dimostrato che camminare a 6 km all’ora, infatti, non solo non fa dimagrire di più ma anzi dimezza la quantità di grassi bruciati, facendola scendere al 20% al posto del 40%. 

Invece se lo sforzo è contenuto camminando a 4 km all’ora, il corpo predilige bruciare i depositi di adipe.

Non sapete come camminare a questa precisa velocità?

Gli smartphone oggi sono dotati di apposite App che permettono di tenere sotto controllo la velocità della corsa e della camminata. In questo modo potete cominciare a fare mezz’ora o un’ora di camminata brucia-grassi al giorno e noterete fin da subito dei risultati eccellenti sulla salute e sulla forma fisica.

Ma ci raccomandiamo: la camminata brucia-grassi è solo quella a 4 km all’ora. 

Anteprima

Lascia un commento