La fotografia in Italia – quali posti fotografare e come

Per chi vive in Italia ed ama la fotografia sicuramente abita in un posto che gli permette di sfruttare al meglio questa passione ed arricchirla sperimentando sempre in posti nuovi. L’Italia è la nazione mondiale con più storia e cultura, inoltre rappresenta uno dei paesi più ricco di differenziazione avi faunistica al mondo.

Viene presa d’assalto da milioni e milioni di turisti provenienti da ogni angolo dell’emisfero e per chi ci abita può ritenersi decisamente fortunato, almeno per questo aspetto! In questo articolo vogliamo illustrare come iniziare e quali posti fotografare all’interno della nostra nazione!

Come fotografare

La fotografia è una vera e propria arte e nonostante potrebbe bastare uno smartphone ai giorni d’oggi per effettuare delle fotografie niente male, in realtà la fotografia è tutt’altro è una passione da arricchire giornalmente ed i miglioramenti si ottengono solamente attraverso l’esperienza.

Se amate fotografare ma non avete ancora una reflex, trovarvi in Italia potrebbe esser la motivazione giusta per pensare di acquistarne una ed iniziare ad aumentare le vostre competenze di fotografia. Per poter scegliere la vostra prima reflex vi consigliamo questa guida presente su www.Infotografia.it, il cosi denominato portale italiano della fotografia.

Una volta acquistata la vostra prima macchina fotografica professionale siete pronti per seguire qualche corso base (anche online) ed iniziar le sperimentazioni in giro per l’Italia, ma dove è consigliato andare? Scopriamo qualcosa di più nel prossimo paragrafo.

Dove fotografare in Italia

L’Italia è un territorio ricco di posti da fotografare, per iniziare in realtà andrebbe bene qualsiasi, potreste anche banalmente uscire di casa e sperimentare le tecniche fotografiche appena imparate, ma appena inizierete a prendere dimestichezza con l’attrezzatura, il vostro quartiere e la vostra città vi staranno strette per cui è il momento di iniziar a spostarsi ed ampliare i propri orizzonti.

Una cosa che ci invidia tutto il mondo è sicuramente la cultura e la storia, per cui iniziando a fotografare potreste pensare di andare in luoghi che sono stracolmi di queste due cose, un esempio potrebbe essere Roma, anche solo un weekend in quest’antica città vi regalerà migliaia di scatti possibili e non staccherete mai l’occhio dal mirino della fotocamera.

Ma anche altre città sono ricche di cultura, monumenti e storia, città come Firenze, Siena, Napoli o Bologna.
In realtà ogni città d’Italia contiene almeno un po’ di cultura e qualche monumento particolare degno di esser fotografato.

Oltre alle città però in realtà l’Italia è un posto nel quale la natura si lega inspiegabilmente in modo eccellente con i numerosi paesini e le grandi metropoli.
I posti naturali si divulgano in ogni angolo, sono presenti tre lati differenti della penisola bagnati dal mare ed ogni chilometro di costa potrebbe racchiudere paesaggi mozzafiato nel momento dell’alba o del tramonto, ma anche durante la giornata.

Allo stesso tempo, anche nell’entro terra si possono trovare tantissimi posti dove effettuare fotografie uniche, in particolar modo tra le catene montuose di Alpi ed Appennini è possibile imbattersi in animali selvatici per la fotografia avifaunistica ma anche in piante e fiori per chi ama la fotografia macro o naturalista.

Infine, oltre alle città, alla natura, agli animali, al mare e ai paesaggi c’è da considerare anche la fotografia di ritratto. Questo tipo di fotografia in realtà può esser effettuato in qualsiasi luogo, scattando foto che mettono principalmente in risalto il soggetto piuttosto che lo sfondo, ma c’è anche da dire che l’Italia grazie ai suoi tanti borghi e la grande tradizione, permette di effettuare foto di ritratto con sullo sfondo scenari veramente unici.

Concludendo, cosi come abbiamo iniziato il nostro articolo, nel caso in cui amiate la fotografia e vivete in Italia, potreste considerarvi già fortunati solo per questo! Nonostante i difetti che può avere questo stato, sicuramente gli aspetti positivi sono sempre dietro l’angolo ed è questo che lo rende lo stato più bello del mondo che tutta la popolazione dell’emisfero ci invidia!

Anteprima

Lascia un commento